Loading...

Per restare sempre informati sulle attività dei P-Artigiani del Sorriso lasciaci la tua e-mail

#GIOCACIRCUS! 2021 Piccola scuola di circo/ centro estivo🎪🥳🎈

Nell’estate 2021 abbiamo strutturato una piccola scuola di circo estiva, e l’abbiamo chiamata #Giocacircus! una sorta di centro estivo dedicato alle discipline del circo/ teatro sociale.

Ci piaceva l’idea di creare un LUOGO MAGICO, montando il nostro Piccolo Chapiteau –  tendone da circo – nel Parco delle Piscine di San Giovanni in Persiceto, immerso tra gli alberi ed il grande prato. I bambini hanno potuto giocare in sicurezza, all’aria aperta, divertendosi ed imparando le tecniche del circo ed il gioco delle bocce, facendo così crescere fantasia e  immaginazione. Inclusione, contaminazioni, colori nuovi!

Data la grande affluenza al progetto di giugno e luglio, l’abbiamo replicato anche al parco Fantazzini di Anzola, per tutto il mese di settembre.

Il progetto

Il #Giocacircus rientra nell’ambito del progetto #Restiamoagalla Tour Anno Pandemico II°, che ha fra gli obbiettivi:

  • Fornire spazi ricreativi dopo un così lungo periodo di isolamento sociale. 
  • Creare strumenti di inclusione sociale
  • Favorire lo scambio intergenerazionale attraverso il gioco delle bocce
  • Avvicinare i bambini, i ragazzi e gli adolescenti al teatro/ circo e al suo linguaggio.
  • In questo percorso saranno seguiti da un team di educatori/ operatori di circo teatro sociale/ educatori della Bocciofila,  con il rapporto massimo dettato dalle leggi.

Il Circo Sociale

Si parla di Circo Sociale quando si utilizzano le arti circensi come mezzo per la diffusione della giustizia e il benessere sociale. E’ uno strumento pedagogici alternativo. Lo scopo non è quello di formare dei performers o acrobati, ma utilizzare il circo come mezzo espressivo. Universalità, accessibilità e versatilità sono le parole guida. L’incontro con il circo e le sue attrezzature (discipline aeree, equilibrismi, giocoleria, clownerie etc.) infatti permette di potenziare qualità e risorse che nella vita quotidiana non sempre emergono.

Il Gioco delle Bocce come incontro fra generazioni 

“Vi è la voglia di creare una modalità di incontro fra anziani e bambini. E l’abbiamo trovata sul campo da bocce. “E’ ampiamente dimostrato che lo sport delle bocce è una disciplina che richiede concentrazione, tecnica, strategia senza richiedere prestazioni fisiche importanti ma uno stato di equilibrio psichico e fisico e di capacità decisionali specifiche. Ci si può approcciare a questo sport in maniera ludica fin dai primi anni di vita”
cit: progetto bocce Bologna (PDF)

Il WANDA CIRCUS APS in  collaborazione con Bocciofila Persicetana – ASD, ha  lanciato le palle in aria ed unito giocoleria, bocce & bolle di sapone e vi presenta #GIOCACIRCUS!

Cosa abbiamo fatto

Mattina: clownerie, elementi di acrobatica, elementi di acrobatica aerea, giocoleria, equilibrismo, costruzione di burattini, gioco delle bocce.
Pomeriggio: gioco libero, qualche bicicletta nel parco, un pò di piscina.
Programma settimanale precisato settimana in settimana.

Consumo dei pasti

Merende â€“ ervite due volte al giorno, una a metà mattina e l’altra prima del rientro a casa, i prodotti alimentari in gran parte confezionati.

Pranzi â€“ forniti da un’azienda specializzata nel settore delle mense (Matilde).

Tutte le attività si svolgeranno nel pieno rispetto delle norme anti-COVID.

Moduli dell’estate 2021

Per esigenze particolari, scarica, compila e rimandaci il modulo appropriato dalla lista qui sotto:

illustrazione a cura di Maria Clara Cucchi
#GIOCACIRCUS è stato realizzato con la collaborazione di:

Federazione Italiana Bocce
Bocciofila Persicetana ASD

AICS
Wanda Circus - Ass. Teatrale e di Promozione Sociale
Via Carretta, 1
40017 San Giovanni in Persiceto (BO)
PI/CF 01744470038